Peeling cutaneo per una pelle nuova

Autore: Dott.ssa Cristina Esposito

Il Peeling cutaneo stimola il turnover cellulare, producendo un evidente effetto di ringiovanimento 

La cute svolge un ruolo centrale nel mantenimento del nostro stato di benessere fisico e psichico, ovvero della nostra salute. Essa svolge diverse funzioni: ha il compito di proteggere i tessuti sottostanti, provvede a mantenere la giusta temperatura corporea, ha funzione di secrezione ed escrezione, inoltre è sede di un gran numero di terminazioni nervose sensitive.

Raggi solari, benefici...

Sebbene sia ben noto come l’eccessiva esposizione ai raggi solari possa essere estremante dannosa, è altrettanto risaputo come piccole quantità di radiazioni ultraviolette siano benefiche per l’uomo: grazie ai moderni laser è oggi possibile sfruttare gli effetti positivi dei raggi solari (in modo particolare UVA e UVB) nel trattamento della Psoriasi, della Vitiligine e di altre patologie immunomediate di interesse dermatologico. I raggi solari sono inoltre essenziali per la produzione di vitamina D che migliora la salute delle ossa; l’esposizione al sole incentiva la produzione di melatonina, un ormone prodotto dal nostro corpo che aiuta a mantenere e a ristabilire il corretto equilibrio tra sonno e veglia; secondo numerosi studi, la luce solare provoca anche un aumento della produzione di serotonina, migliorando così gli stati di depressione, incentivando il buon umore e allontanando lo stress.

...e rischi

Tantissimi sono quindi gli effetti benefici del sole, tuttavia nel periodo estivo i Medici raccomandano una corretta esposizione, seguendo le corrette Linee Guida di comportamento. Non va dimenticato che, anche se l’abbronzatura dura solo pochi mesi, può lasciare sulla pelle segni che possono essere permanenti. La disidratazione cutanea è il sintomo più comune dopo l’estate, la pelle appare poco luminosa e secca, con una riduzione del tono e dell’elasticità; tutto ciò è causato proprio dal sole che, se da un lato ha giovato al nostro umore e ci ha donato un colorito dorato e radioso, dall’altro ha accelerato il processo di invecchiamento cutaneo, aumentando la produzione di radicali liberi e portando alla comparsa di nuovi inestetismi: arrossamenti, iperpigmentazioni (le cosiddette macchie solari), rughe fini e sottili, in modo particolare nella zona del contorno occhi.

Come rigenerare la pelle

Nei mesi autunnali risulta quindi fondamentale seguire un programma preciso, affidabile e personalizzato che restituisca alla pelle idratazione, luminosità, ne migliori la consistenza e la prepari ad affrontare i primi freddi. Per raggiungere questo scopo la sola applicazione di creme può non essere sufficiente, il trattamento d’elezione per rigenerare in maniera ottimale la pelle è rappresentato dal Peeling che, accelerando il rinnovamento cellulare, restituisce alla pelle un aspetto luminoso e sano. Il Peeling consente di ottenere un triplice risultato: stimola il turnover cellulare, con un evidente effetto di ringiovanimento cutaneo, restituisce omogeneità all’incarnato, eliminando le macchie scure dovute all’accumulo di melanina, e infine rende la pelle più elastica, tonica e resistente.


Pagina precedente 1/2 Pagina successiva »

Altro in questa categoria: « Capelli, come proteggerli?