Capelli, come proteggerli?

Autore: Dott.ssa Maria Elena Setti

Per avere capelli forti, sani e lucenti anche durante il periodo estivo è importante riservare loro le stesse cure che diamo alla pelle del corpo 

I capelli sono da sempre simbolo di bellezza, femminilità e salute. Negli ultimi anni anche gli uomini hanno cominciato a ricercare una cosmesi specifica per i capelli, per mantenerli belli, ma anche per diminuirne la caduta. Va infatti ricordato che il capello non si ripara da solo e che, per preservarne la bellezza, occorre prendersene cura quotidianamente. In particolare durante l’estate bisogna avere qualche accortezza in più perché, proprio in questo periodo, i capelli possono subire maggiori danni e stress.

Capelli in estate, perché si rovinano?

Durante l’estate i capelli sono sottoposti a numerosi stress e il rischio di ritrovarsi in autunno con i capelli sciupati, spenti e con una maggiore caduta è davvero alto.
I capelli vanno quindi sempre protetti, prima, durante e dopo l’esposizione solare, e ciò va fatto per i seguenti motivi:

  • i raggi UV li opacizzano, danneggiando la cheratina: la cheratina è una proteina formata da lunghe catene di amminoacidi, ed è la principale costituente dei capelli, peli e unghie;
  • la salsedine e/o il cloro li seccano: un capello secco si spezza più facilmente, è opaco e si possono formare le doppie punte sulle lunghezze;
  • il caldo, il sebo e il sudore li appesantiscono e aumenta la caduta del capello: il bulbo pilifero, se non è ben ossigenato, nutrito e pulito non riesce a nutrire a sua volta il capello che, privo di forza, tende a cadere con più facilità;
  • il pH del capello cambia: ciò a causa dei raggi UV e della salsedine, ed il fusto dei capelli diventa opaco.

Cosa fare prima di esporsi al sole

Con la calura estiva i capelli tendono a cadere maggiormente (effluvio estivo), il cuoio capelluto suda e tende a “sporcare” il capello, rendendolo pesante e opaco. Per migliorare la situazione, soprattutto in vista dell’esposizione solare, è bene effettuare dei trattamenti detox per il cuoio capelluto, che portino via le tossine, depurino e rinforzino il bulbo.
Un alleato per il detox è la Torba, un prodotto completamente naturale, ricco di sostanze biologiche attive come acido umico, umina, acido fulvico, sali minerali, vitamine e aminoacidi.
La Torba combatte i radicali liberi, migliora l’idratazione, ristabilizza il pH fisiologico del cuoio capelluto, migliora il microcircolo aiutando a diminuire la caduta dei capelli, ha azione detox e purificante. La Torba si applica sui capelli asciutti o leggermente umidi e si lascia l’impacco per 15-20 minuti, con i capelli avvolti in un asciugamano o in una pellicola trasparente in modo da mantenere calda la testa. Passato il tempo si procede con lo shampoo specifico.
Per ottenere un effetto detox è consigliato uno shampoo con estratto di rosmarino, ortica, equiseto, oli essenziali di menta, limone, tea tree soprattutto se il cuoio capelluto ha forfora o risulta grasso. I capelli, dopo il trattamento con la Torba e il lavaggio specifico, risulteranno più lucidi, forti e il cuoio capelluto purificato.

Hennè naturale per la colorazione

Si consiglia di fare tinte e colpi di sole qualche settimana prima di andare in vacanza, in modo da avere tempo di nutrire e proteggere i capelli prima dell’esposizione solare.
Se invece si ricorre alla colorazione poco prima della partenza, bisogna avere ancora più accortezze durante l’esposizione solare, per evitare che il colore si rovini e che i capelli si sciupino troppo.
Un modo per colorare i capelli e proteggerli nello stesso tempo è l’utilizzo di Hennè naturale. L’Hennè rosso (Lawsonia Inermis), oltre a colorare i capelli di diverse intensità di rosso a seconda della base di partenza del capello, ha la proprietà di ristrutturare e proteggere il capello; strato dopo strato il capello diventerà più corposo, voluminoso, protetto dagli agenti esterni.
Esistono anche miscele di erbe tintorie che, oltre all’Hennè rosso, utilizzano Camomilla, Curcuma, Cassia per regalare un biondo dorato e capelli più lucidi e forti; oppure Hennè rosso con Indigo, Amla, Noce per capelli scuri, protetti e con bellissime sfumature.


Pagina precedente 1/2 Pagina successiva »

Altro in questa categoria: « Acqua, amica della pelle