Ottima per gustare appieno i sapori del cavolo e delle verdure autunnali, questa minestra possiede incredibili proprietà

Col suo accogliente e terapeutico calore, la zuppa di verdure rappresenta indubbiamente il piatto ideale per le nostre fredde serate autunnali. In particolare la ricetta che vi proponiamo unisce le proprietà dell’orzo perlato a quelle del cavolo bianco e degli altri ortaggi tipici della stagione. Con l’aggiunta delle proteine vegetali dei piselli e delle scaglie di pecorino toscano può essere considerato un equilibrato e gustoso piatto unico, adatto per le esigenze di tutta la famiglia. La presenza della curcuma accentua poi in modo ulteriore la valenza nutraceutica di questa preparazione che potrà essere utilizzata per favorire la prevenzione e la cura delle malattie da raffreddamento. 

Gli ingredienti

Ecco gli ingredienti (per 4 persone)

Per la zuppa:

  • 2 l brodo vegetale
  • 150 g orzo perlato
  • 200 g cavolfiore bianco
  • 100 g piselli
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 15 g curcuma in polvere
  • 50 g pecorino in scaglie
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. erbe aromatiche
  • q.b. sale

Per il brodo vegetale:

  • 2 l di acqua
  • 1 patata •• 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano
  • q.b. sale 

 La ricetta

Prepariamo il brodo vegetale Laviamo e peliamo patata e carota, puliamo il sedano, e tagliamo le verdure a tocchetti grossolani. Sbucciamo la cipolla. Quindi poniamo le verdure in una pentola capiente piena d’acqua, aggiungendo mezzo cucchiaio di sale grosso. Portiamo l’acqua a bollore, abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 20 minuti. Scoliamo le verdure.
Laviamo le verdure Stacchiamo le cime del cavolfiore bianco, laviamole e tagliamole a tocchetti. Quindi laviamo e peliamo carote e patate, e tagliamole a cubetti.
Saltiamo cipolla e verdure Versiamo in una pentola due cucchiai di olio extravergine di oliva e facciamo rosolare la cipolla tagliata a rondelle. Aggiungiamo quindi le verdure e saltiamole a fuoco medio per 5 minuti, facendo attenzione a non farle bruciare. Aggiungiamo 3 mestoli di brodo vegetale, mescoliamo e cuociamo per circa 20 minuti.
Aggiungiamo orzo e curcuma Dopo aver lavato sotto acqua corrente l’orzo perlato (oppure decorticato, lasciato precedentemente una notte in ammollo), aggiungiamolo alle verdure insieme alla curcuma in polvere e mescoliamo. Uniamo tutto il brodo vegetale e cuociamo, con il coperchio. Dopo 30 minuti aggiungiamo le patate e i piselli (precedentemente cotti a vapore) e terminiamo la cottura in altri 10 minuti. Lasciamo riposare.
Serviamo Impiattiamo la nostra zuppa, condendo con un filo di olio extravergine di oliva e una spolverata di erbe aromatiche. Insaporiamo infine con le scaglie di  pecorino. 


Pagina precedente 1/2 Pagina successiva »

Altro in questa categoria: « Sapori d’autunno