Questa gustosa insalata unisce ai preziosi nutrienti del farro, le proteine del pollo e dei piselli oltre alle sostanze antiossidanti delle verdure 

Semplice da realizzare, questa insalata è un ottimo piatto primaverile che risponde ai principi della Dieta Mediterranea e apporta tutti i nutrienti utili all’organismo per affrontare con più energia il cambio di stagione. Ricco di ferro e di proteine, il farro contribuisce al benessere del sistema cardiovascolare proteggendo i globuli rossi del sangue, grazie all’apporto di minerali come il ferro e il fosforo. Pollo, carote, zucchine e piselli contribuiscono a completare il piatto, creando un mix gustoso ma al tempo stesso utile al nostro benessere. 

Gli ingredienti

Ecco gli ingredienti (per 4 persone):

  • 240 g farro integrale
  • 200 g pollo
  • 3 zucchine
  • 3 carote
  • 150 g piselli (cotti al vapore)
  • 4 noci
  • q.b. rucola
  • q.b. sale
  • q.b. olio extravergine di oliva

La ricetta

Laviamo e lessiamo il farro integrale Procediamo innanzitutto lavando accuratamente il farro integrale sotto l’acqua corrente in modo da eliminare tutti gli eventuali residui di impurità, facendolo poi cuocere in abbondante acqua bollente e salata per 25-30 minuti. Una volta cotto, lasciamolo riposare e raffreddare per una decina di minuti prima di unirlo agli altri ingredienti.
Prepariamo il pollo Cuociamo il petto di pollo con un filo d’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, per dieci minuti e a fuoco medio; togliamo dal fuoco e lessiamo; una volta intiepidito, tagliamolo a cubetti o a listarelle e teniamole da parte per il condimento.
Laviamo e cuociamo le verdure Laviamo e tagliamo a rondelle le carote, facendole cuocere in acqua bollente e salata quanto basta per non più di 10-12 minuti; cuociamo allo stesso modo i piselli e le zucchine, una volta lavate e tagliate a tocchetti; se non abbiamo a disposizione i piselli freschi, possiamo utilizzarli in versione precotta al vapore.
Uniamo gli ingredienti In una terrina capiente poniamo tutti gli elementi della nostra preparazione, aggiungendo, a piacere, alcuni gherigli di noce tritati, la rucola cruda sminuzzata e un filo di olio extravergine di oliva. 


Pagina precedente 1/2 Pagina successiva »

Altro in questa categoria: « Pasta, mare e fantasia