Autore: Prof. Carlo Lesi Carla Musiani

Alcuni alimenti svolgono un’azione preventiva contro numerose malattie

Un sistema immunitario ben funzionante rappresenta un’assicurazione efficace contro numerose malattie, partendo dall’influenza fino ad arrivare al cancro. Il grado di attività del nostro sistema difensivo dipende da svariati fattori, alcuni immodificabili come la struttura genetica mentre altri facilmente correggibili come la dieta. L’esistenza di una stretta correlazione tra sistema immunitario e dieta è stata evidenziata più di 40 anni fa quando i Medici che lavoravano nei Paesi in via di sviluppo osservarono che bambini malnutriti contraevano con più facilità malattie infettive.
I diversi alimenti ingeriti quotidianamente contengono vitamine, sali minerali, oligominerali e sostanze antiossidanti in grado di rendere il nostro organismo più resistente nei confronti dei virus, dei batteri, dei funghi ed anche delle cellule cancerose. Gli alimenti influenzano, in senso positivo o negativo, l’attività dei globuli bianchi in servizio permanente come attenti esploratori all’interno del sistema circolatorio, ciascuno con un compito ben specifico: i neutrofili catturano e uccidono i batteri e le cellule degenerate; i linfociti B producono anticorpi che bloccano ed eliminano virus, batteri, e cellule cancerose. I linfociti T producono due importanti sostanze chimiche: l’interleuchina e l’interferone. I linfociti NK (“natural killer”) costituiscono la prima linea difensiva contro lo sviluppo dei tumori.

Accorgimenti dietetici immunostimolanti

• assumere molta frutta e verdura specie quella ricca di beta-carotene e vitamina C
• consumare buone quantità di aglio
limitare il consumo di carne al massimo a 2 volte la settimana
• limitare il consumo di oli di seme
assumere pesce (frutti di mare e pesce azzurro) 3-4 volte la settimana
• consumare frequentemente yogurt (3-4 volte la settimana, meglio se tutti i giorni)
limitare il consumo di zucchero: il suo eccesso sembra abbattere le difese immunitarie


Pagina precedente 1/3 Pagina successiva »